LA NOSTRA STORIA

Pietanze preparate con amore

Pizzeria "Il Gabbiano"

Tutto ha avuto inizio nel lontano 1987 quando il giovane Enzo, con una valigia piena di sogni, partiva da Castelluccio Superiore, un piccolissimo paesino in Basilicata, alla volta di Parma.

Molti anni prima, quando era ancora un ragazzino, guardando l'Hotel "Gabbiano" di Acquafredda di Maratea, aveva pensato: " Se un giorno aprirò un ristorante, lo chiamerò "Il Gabbiano" ....

Con l'audacia di chi non è cosciente dei sacrifici che sarebbero stati necessari, il 13 Agosto 1990 i tre fratelli De Santis inauguravano il Ristorante Pizzeria "Il Gabbiano".

Si, in "Via Dei Mille", il nome di un viale che, oggi, sembra quasi un segno di ciò che sarebbe stato.

Come i volontari garibaldini che, dopo una serie di vittoriose battaglie, riuscivano a conquistare tutto il Regno delle Due Sicilie, allo stesso modo i volenterosi e giovani fratelli De Santis conquistavano la simpatia ed il gradimento degli ospitanti parmigiani.

Si susseguivano anni intensi, carichi di soddisfazioni e di emozioni ispiranti tanta voglia di creare e di stupire.

Nasceva, così, la pizza tirata, con l'introduzione di due nuovi gusti per i palati più raffinati: la deliziosa Parmacotto e la bella Primavera, grazie alla quale, nel 1996, "Il Gabbiano" si librava in volo, aggiudicandosi un posto tra le 100 migliori pizzerie d'Italia.

Divenuto la seconda casa del Parma Calcio di Scala, ogni trofeo passava da lì per essere festeggiato in questa grande "famiglia".

Nel 1997, i fratelli venivano raggiunti dal più piccolo dei fratelli, Antonio, insieme al quale riuscivano a realizzare un sogno ancora più ambizioso: diventare più grandi.

Il 30 Ottobre del 2000, "Il Gabbiano" cambiava sede, aspetto e colori, mantenendo invariata soltanto la voglia di continuare a coccolare i propri affezionati Clienti.

In via Nicola Morigi, infatti, il Ristorante - Pizzeria, costante siesta anche del Parma Calcio di Cesare Prandelli, conquistava pure il gradimento di altri importanti personaggi dello sport, quali Pierluigi Collina, Pasquale Gravina e Giani Andrea nonché dello spettacolo, come Brigitte Nielsen, Emma Marrone, Irene Grandi, Arisa, Massimo Boldi, Enrico Brignano, ed altri ancora.

Grazie ad un percorso di passione e dedizione, oggi il precursore Enzo, in rappresentanza de "Il Gabbiano", ricopre il ruolo di Presidente del "Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità", costituito all'interno della Federazione Italiana Pubblici Esercizi di Parma, che riunisce le migliori pizzerie della città.

Una lunga storia, iniziata con grandi speranze e sogni preziosi, coltivati con immancabili difficoltà e faticosi sacrifici, ma realizzati e premiati con intense gioie ed inestimabili gratificazioni.

Con un amore incommensurabile per la tradizione ed una sempre attenta cura per la qualità delle materie prime, nonostante i suoi 30 anni, "Il Gabbiano" è, ancora oggi, desideroso di volare sempre più in alto, verso un futuro che ci auguriamo di poter continuare a condividere con inossidabile entusiasmo e voglia di sorprendere.